Il Milan fa piazza pulita: da Mexes a Balotelli, sara rivoluzione…

balo











Innanzitutto la rivoluzione estiva partirà da quei calciatori che sono in scadenza di contratto; tutti via, tranne Riccardo Montolivo che ha già in mano la penna per firmare il rinnovo triennale. Per il resto verranno svincolati tutti gli altri, da Alex a Cristian Zapata, ma anche i vari Philippe Mexes, Prince Boateng e soprattutto Mario Balotelli, che si è beccato l’ultimo 4 politico in pagella contro la Roma e non avrà più occasioni per rifarsi.

baloPoi sarà il turno delle cessioni ‘pesanti’: Diego Lopez dovrà essere accompagnato all’uscita per risparmiare 5 milioni lordi, almeno due fra Carlos Bacca, Luiz Adriano, Jeremy Menez e Keisuke Honda lasceranno la rosa, con la speranza di incassare almeno una trentina di milioni tra ricavi e risparmi.

Sarà un Milan più ‘made in Italy’, anche se elementi come Andrea Bertolacci o Mattia De Sciglio, molto deludenti nel campionato appena concluso, possono fare le valigie. Si ripartirà dai pochi calciatori affidabili, Gigio Donnarumma in primis, ma anche Ignazio Abate, Giacomo Bonaventura e M’Baye Niang. Il mercato è già iniziato ed il Milan deve muoversi immediatamente per non fallire la quarta stagione consecutiva.

Comments

comments

You can leave a response, or trackback from your own site.

2 Responses to “Il Milan fa piazza pulita: da Mexes a Balotelli, sara rivoluzione…”

  1. The information mentioned inside the post are a few of the top available

  2. Google says:

    Check below, are some totally unrelated internet websites to ours, even so, they are most trustworthy sources that we use.

Leave a Reply