Montella ha scoperto un tesoro: Milan in estasi!

screenshot_3












Dopo la sconfitta interna contro l’Udinese il Milan sembrava sull’orlo del baratro. Invece Montella è stato bravo a tenere in mano le redini dello spogliatoio e anche con qualche urlaccio e con decisioni impopolari ma significative ed è riuscito a riportare la nave in porto nonostante la tempesta.Ma non è tutto, perché il tecnico sta anche dando un gioco ed un’identità alla squadra, puntando su giocatori italiani e anche sui giovani.

Prendiamo Calabria, ad esempio: non è un’esordio per il giovane terzino della cantera rossonera  ma solo ora sta giocando con una certa continuità. E secondo molti avrebbe anche soffiato il posto da titolare ad Abate. Con Donnarumma in porta, De Sciglio in campo e Locatelli che sta scalando gerarchie a centrocampo, il sogno di un Milan giovane e italiano di Berlusconi sta prendendo forma.

Comments

comments

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.