Tutti pazzi per il baby Kean. Ma il primo 2000 convocato in prima squadra e un milanista!!

adw












Tutti pazzi per Moise Kean, talento offensivo della Juventus, nato a Vercelli ma con chiarissime origini africane. Il ragazzo ha soli 16 anni, essendo nato il 28 febbraio del 2000 e la convocazione in prima squadra per la sfida contro l’Udinese fa scalpore visto che sarebbe il primo talento del nuovo millennio ad esordire in Serie A.

Ma in tal senso, come ricorda oggi Il Giornale, fa già scuola il Milan che dopo aver lanciato da titolare lo scorso anno un ’99 come Gianluigi Donnarumma, che per l’appunto ha battuto tutti record come più giovane portiere esordiente sia in campionato che successivamente in Nazionale maggiore, ha comunque già promosso da tempo in prima squadra un classe 2000. Si tratta dell’attuale terzo portiere Alessandro Plizzari, sedici anni e già numero uno della selezione italiana Under-19.

Tanto e giusto l’entusiasmo per Kean, ma non bisogna dimenticare che Plizzari è già stato portato in panchina da Vincenzo Montella moltissime volte, essendo ormai il terzo portiere dopo Donnarumma e Gabriel. Una netta inversione di tendenza per i rossoneri che in passato in questo ruolo hanno spesso puntato su estremi difensori di assoluta esperienza come parte integrate dello spogliatoio, dallo storico Valerio Fiori fino a Diego Lopez, passando per i vari Nando Coppola o Flavio Roma.

Comments

comments

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.